Le ricette parve di Flavia Piperno

Bombette dolci parve

Bombette dolci parve

Ingredienti:

500 g di farina, 3 uova intere, 70 g zucchero, 70 g margarina, 1 dado di lievito di birra, 1 pizzico di sale.

Preparazione:

Amalgamare la farina con le uova, sia tuorlo che albume, la margarina, il lievito sciolto in un bicchiere con poca acqua tiepida, un pizzico di sale e per ultimo lo zucchero, perché aiuta la fermentazione.

Fare riposare l'impasto per un'ora e mezzo.

Una volta lievitato l'impasto, stenderlo molto bene con un matterello infarinato e formare servendosi di un bicchierino da caffè dei dischetti, separarli su un piano, coprirli e lasciarli lievitare per un'altra ora.

Riempite di olio una padella, riscaldarlo. Immergere i dischetti lievitati (sulla mano risulteranno leggeri) abbassare la fiamma e cuocerli 6/7 minuti per parte, una volta gonfiate e dorate, le bombette, toglierle dalla padella e immergerle nello zucchero precedentemente messo in una ciotola.

Servirle calde oppure riscaldarle in forno per circa 10 minuti a 60 gradi poco prima di servirle. Sono deliziose!

N. B. Il burro non va sciolto sul fuoco, ma lavorato con le mani. L'impasto che deve lievitare non deve mai stare a contatto con piani da lavoro freddi, perché il freddo blocca la lievitazione. Per Shabbat si possono riscaldare sulla plata.

Buon appetito!

Crèpes parve

Crèpes parve

Ingredienti:

125 g farina, 3 uova intere, 100 g zucchero, 1/4 di litro di latte di soia, margarina

Preparazione:

In una ciotola, amalgamare i 3 rossi d'uovo allo zucchero poi aggiungere la farina e per ultimo versare il latte goccia a goccia (per evitare i grumi), fino ad ottenere un impasto piuttosto lento.

Far sciogliere in una piccola padella antiaderente un velo di margarina e aiutandosi con un mestolo immergervi l'impasto.

Cuocere 6/7 minuti per parte e una volta cotte farcitele a volontà.

N.B. Per la preparazione di  qualsiasi dolce, è preferibile amalgamare i rossi sempre con lo zucchero, poi la farina e in seguito gli altri ingredienti. La margarina non va adoperata prima della cottura di ogni crèpes, ma dosata affinché l'impasto non si attacchi alla padella. La “Nocella" è ottima per farcire le crèpes, anche di shabbàt perché prima di servirle si riscaldano sulla plata.

Buon appetito!

 

Rotolo al cioccolato parve

Ingredienti:

4 uova, 5 cucchiai di zucchero, 5 cucchiai di farina, una bustina di vanillina

Preparazione:

In una ciotola amalgamare i 4 rossi d'uovo allo zucchero e aggiungere la farina.

Montare le chiare a neve e servendosi di un cucchiaio versarle poco a poco nel composto già preparato, aggiungere la bustina di vanillina diluita in un bicchierino di acqua e amalgamare il tutto.

Preriscaldare il forno a 160 gradi.

Coprire la propria teglia da forno con  della "cartaforno" oleata e stendervi l'impasto.Lasciare cuocere dai 20 ai 30 minuti.

Nel frattempo cospargere su un panno umido dello zucchero, sopra il quale si adagia l'impasto cotto e arrotolandolo si lascia riposare per mezz'ora.

Srotolare il tutto, cospargere di "Nocella" e arrotolare di nuovo; spolverizzarlo con un po' di zucchero a velo.

N.B. Quando si aggiungono le chiare, servirsi di un cucchiaio di legno e amalgamarle sempre dal basso verso l'alto il composto così non perde le soffici caratteristiche, quindi in questo caso  mai usare le fruste elettriche. Per la farcitura al cioccolato è sufficiente sciogliere a bagnomaria 200 g di cioccolata fondente e aggiungere poco latte di soia, una noce di margarina e a volontà un rosso d'uovo.

Buon appetito!

Ciambellone al cacao parve

Ingredienti:

4 uova, 2 bicchieri di zucchero, 2 1/2 bicchieri di farina, 1 bicchiere di cacao amaro, 1 bicchiere di olio di semi, una porzione di succo di albicocca, 2 bustine di lievito

Preparazione:

Preriscaldare il forno a 180 gradi.

Amalgamare i 4 rossi d'uovo allo zucchero, aggiungere la farina, il cacao, l'olio, il succo di albicocca le 4 chiare montate a neve e infine il lievito diluito in un bicchiere d'acqua.

Cuocere al forno per un'ora.

N.B. La prima parte del dolce può essere miscelata servendosi delle fruste, invece nel momento in cui si aggiungono le chiare al composto, farlo sempre ad agio con un cucchiai di legno e un movimento dal basso verso l'alto.

Buon appetito!

Salame di cioccolata parve

Ingredienti:

2 tuorli, 100 g di zucchero a velo, 150 g di margarina, 100 g di cacao, 150 g di biscotti secchi parve

Preparazione:

Amalgamare i rossi con lo zucchero, il cacao, la margarina e i biscotti sbriciolati.

Dare al preparato la forma di un salame, sistemarlo nella carta argentata precedentemente oleata, porre nel congelatore per 2 ore.

N.B. Toglierlo dal congelatore un quarto d'ora prima di affettarlo, quindi servirlo a tavola.

Buon appetito!

Plume Cake parve con gocce di cioccolata

Ingredienti:

250 g di farina, 4 uova, 200 g di zucchero, 200 g di margarina, una bustina di lievito, 150 g di cioccolata fondente, 100 g di nocciole tritate

Preparazione:

Lavorate il burro con lo zucchero, incorporare le uova una per volta, la farina, le nocciole, la cioccolata fondente a tocchetti piccoli e amalgamare bene l'impasto, per ultimo aggiungere il lievito sciolto in un bicchiere d'acqua mescolandolo con cura.

Foderare uno stampo da plume cake con carta da forno, versare l'impasto all'interno, e infine mettere a cuocere in forno a 180 gradi per un'ora.

Buon appetito!

Torta di mele parve

Ingredienti:

200 g di farina, 200 g di zucchero, 3 uova, 100 g di margarina, 4 mele renette, una bustina di lievito

Preparazione:

Montare lo zucchero con le uova, aggiungere la farina, la margarina, 2 mele grattuggiate e il lievito.

Tagliare a fette le altre 2 mele e disporle sopra a raggiera, cospargere di zucchero e infornate a 150 gradi per 45 minuti.

Buon appetito!

Cucina indice


© Morashà 2003 - Flavia Piperno
È severamente vietata la copia di qualsiasi testo o immagine della sezione senza esplicito permesso della redazione.


Le principali sezioni del sito Morashà

Cinema ebraico i film di argomento ebraico, di autore ebreo, di vita ebraica o che riguardano l'ebraismo da vicino.

Cucina kashèr le ricette ebraiche degli ebrei sefarditi, askenaziti e italiani, secondo le regole alimentari kasher della religione ebraica e dell'ebraismo come cultura.

Ebraismo abc l’ebraismo in pillole: spiegazioni e regole dell’ebraismo per principianti con norme dello shabbat ebraico, delle feste ebraiche, del mangiare kasher, della preghiera ebraica (tefillà).

Ebrei in italia la storia degli ebrei italiani e del loro ebraismo durante la lunga permanenza nelle diverse regioni italiane.

Israele la situazione socio-politica di Israele attraverso le riflessioni personali degli ebrei italiani residenti in quel paese.

Pagine oro il più completo e aggiornato elenco di indirizzi e di numeri telefonici di tutte le istituzioni ebraiche italiane, dei servizi di ristorazione kasher, dei prodotti kasher, degli ingredienti kasher, del turismo ebraico in Italia e dell'ebraismo italiano.

Sefer Tutti i più recenti libri ebraici pubblicati e gli inserti mensili su argomenti di ebraismo, di religione ebraica, di letteratura israeliana e di lingua ebraica.

Tesi di Laurea I testi completi dei lavori più interessanti presentati in ambito universitario pronti per la consultazione. Storia ebraica, sociologia, esegesi biblica.

Umorismo ebraico le barzellette ebraiche più divertenti sul modo di vivere e di pensare tipicamente ebraici.

Zehut tutto ciò che riguarda l’ebraismo: identità ebraica e pensiero ebraico attraverso i testi dei pensatori ebrei italiani su feste ebraiche, sulla preghiera ebraica, sui motivi del mangiare kasher e in generale sulla religione ebraica..