Raccolta di commenti inviati a Morasha.it sulla nuova Intifada

2/11/2000

A duecento metri dall'esplosione

Per sistemare i miei denti un dentista di Tel Aviv mi aveva chiesto tre milioni di lire italiane circa, e visto che mi sembrava una somma troppo salata, sono andato dal dentista di mia madre che si trova a Gerusalemme, il quale mi ha chiesto solo 2 milioni. Per scegliere il giusto colore dei denti da mettere ho fissato un appuntamento per le 14.30 di oggi dall’odontotecnico, mentre l’appuntamento dal dentista era per le 16.00.

Lo studio dell’odontotecnico si trova in via Pines a Gerusalemme, a cento metri dal luogo dell’esplosione dell ‘ autobomba, avvenuta oggi alle 15.10 circa, mentre il dentista si trova in via Ben Yehuda nel centro della città, a circa 300 metri dal mercato di Yehuda, luogo dell’attentato.

Ho preso la macchina e l’ho parcheggiata alle 13.50 in via Bezalel, a Gerusalemme, ho mangiato un falafel ed ho attraversato il mercato Yehuda a piedi, sono passato proprio accanto al vicolo Shomron, dove era parcheggiata la Mazda, contenente 10 Kg di tritolo e chiodi, ma erano solo le 14.25. Lì davanti al vicolo mi è venuta sete, ho preso un succo d’uva e me lo sono bevuto d’un fiato. Sempre gironzolando ignaro nei pressi della Mazda, sono entrato in un caffè perché avevo bisogno di fare la pipì, e poi sono andato dall’odontotecnico. Costui ci ha messo solo 10 minuti a scegliere il colore dei denti, poi, sono uscito e sono passato di nuovo, per la terza volta, nei pressi dell’autobomba: ho varcato il portone del centro di acquisti Klal, davanti al vicolo Shomron, dove volevo comprare una giacca a vento, visto che avevo freddo. Per fortuna Colui che sta in alto, nello stesso momento, ha pensato a me e non mi ha fatto trovare nemmeno una giacca di mio gradimento, pertanto sono andato al grande magazzino Mashbir, in Via Ben Yehuda, dove ho visto subito la giacca che faceva per me. Erano le 15.00.

Lungo il tragitto pensavo tra me e me: dovrei stare più attento con questo mio gironzolare nel mercato di Gerusalemme - è un periodo in cui la probabilità di attentati terroristici stà proprio dietro ogni pietruzza, qui in questa città.

Uscito dal Mashbir mi è venuta di nuovo sete, e stavo per entrare in un altro chiosco, ed è stato lì. Il botto era fortissimo, ed ho pensato subito ad una bomba. Il venditore non capiva bene di cosa si trattava, ed allora gli ho indicato il fumo nero, che si vedeva da una distanza di 200 metri circa.

Da un telefono pubblico ho telefonato ai miei cari per avvertirli che stavo bene, mentre uno strano puzzo di bruciato mi riempiva le narici.

Poi ho deciso di entrare dal dentista, anche se erano solo le 15.15. Per la prima volta nella mia vita ho avvertito la sensazione del pericolo terroristico sulla mia pelle. Quando vedi le cose in televisione è diverso, sai di essere lontano dal pericolo. Quando senti il botto, annusi il puzzo e entri in una casa per stare al riparo, perché sai che nel centro della città ci possono essere altre bombe (come è gia capitato spesso nel passato) senti una sensazione indescrivibile.

Non riesco a descriverla.

Alberto Levy


© 2000 Morashà. È vietata la riproduzione stampata o elettronica dei testi senza il permesso della redazione


Le principali sezioni del sito Morashà

Cinema ebraico i film di argomento ebraico, di autore ebreo, di vita ebraica o che riguardano l'ebraismo da vicino.

Cucina ebraica le ricette ebraiche degli ebrei sefarditi, askenaziti e italiani, secondo le regole alimentari kasher della religione ebraica e dell'ebraismo come cultura.

Ebraismo abc l’ebraismo in pillole: spiegazioni e regole dell’ebraismo per principianti con norme dello shabbat ebraico, delle feste ebraiche, del mangiare kasher, della preghiera ebraica (tefillà).

Ebrei in italia la storia degli ebrei italiani e del loro ebraismo durante la lunga permanenza nelle diverse regioni italiane.

Israele la situazione socio-politica di Israele attraverso le riflessioni personali degli ebrei italiani residenti in quel paese.

Pagine oro il più completo e aggiornato elenco di indirizzi e di numeri telefonici di tutte le istituzioni ebraiche italiane, dei servizi di ristorazione kasher, dei prodotti kasher, degli ingredienti kasher, del turismo ebraico in Italia e dell'ebraismo italiano.

Sefer Tutti i più recenti libri ebraici pubblicati e gli inserti mensili su argomenti di ebraismo, di religione ebraica, di letteratura israeliana e di lingua ebraica.

Umorismo ebraico le barzellette ebraiche più divertenti sul modo di vivere e di pensare tipicamente ebraici.

Zehut tutto ciò che riguarda l’ebraismo: identità ebraica e pensiero ebraico attraverso i testi dei pensatori ebrei italiani su feste ebraiche, sulla preghiera ebraica, sui motivi del mangiare kasher e in generale sulla religione ebraica.