Torna allo speciale di maggio

Savyon Liebrecht


Edizioni e/o


Lit. 25.000

Prove d'amore

Un'intensa storia d'amore ambientata a Tel Aviv tra Hamutal, una donna sposata, redattrice non ancora quarantenne di una rivista di psicologia, e Shaul, un uomo accorso dall'America in Israele al capezzale del padre morente.

I due s'incontrano nell'ospedale dove sono ricoverati i rispettivi genitori. Hamutal ha un rapporto doloroso con la madre, sopravvissuta all'Olocausto e incapace di esprimere amore per la figlia. L'anziana donna soffre del morbo di Alzheimer e spesso non riconosce Hamutal.

I ricordi atroci dell'Olocausto affiorano a volte a brandelli e si mescolano a quelli della figlia sulla propria infanzia senza amore.

Segreti imbarazzanti o mostruosi vengono improvvisamente svelati.

In questo devastante scenario di dolore e di morte esplode la passione tra Hamutal e Shaul, che mette in crisi il matrimonio di lei e il suo rapporto con le due figlie.

Con mirabile profondità psicologica e rara maestria, Savyon Liebrecht cattura e rende l'essenza di questo amore appassionato, inestricabilmente unito alla disperazione di assistere al declino dei propri genitori.

Torna allo speciale di maggio