Le novità di Novembre

Liliana Treves Alcalay


Giuntina


Lit. 45.000 con CD connesso

Melodie di un esilio

Nel 1492, per decreto di Isabella la Cattolica, circa 150.000 ebrei furono obbligati ad abbandonare la Spagna dopo secoli di pacifica convivenza e splendore culturale. Chi decise di restare fu costretto a convertirsi. Ma molti di coloro che avevano accettato forzosamente il battesimo rimasero segretamente fedeli alla Legge mosaica: erano i criptogiudei, detti spregiativamente marrani. In Melodie dell'esilio, Liliana Treves Alcalay segue le tracce del percorso storico-musicale degli esuli nelle terre di rifugio e parallelamente va alla ricerca delle testimonianze lasciate da quei criptogiudei che per secoli, braccati dall'Inquisizione, continuarono a cantare la loro nostalgia per la fede di Abramo.

Nel CD allegato, l'Autrice, accompagnandosi alla chitarra, ci presenta nuove e suggestive melodie sefardite (Sefarad in ebraico significa Spagna) e, avvalendosi dei rari riferimenti musicali e letterari esistenti, anche alcuni canti riconducibili alla tradizione marrana. Sebbene il concetto di una musica specifica dei criptogiudei possa sembrare una contraddizione dal momento che questi dovevano ben vigilare per non attirare l'attenzione del Santo Uffizio, dalla ricerca dell'Autrice emergono non pochi esempi di ciò che fu la loro musica segreta. Come scrive Moni Ovadia nella Prefazione, "Melodie di un esilio è l'ultima tappa di uno straordinario viaggio che ci porta in un mondo separato eppure intrecciato alle vicende della cultura europea e alle sue propaggini, ci conduce alla scoperta di un travaglio con cui è fondamentale stabilire un rapporto di conoscenza e di rispetto per il nostro futuro di popolo del Mediterraneo".
Il libro contiene i testi originali delle canzoni con traduzione italiana a fronte e relativo spartito.

Liliana Treves Alcalay è nata a Bengasi (Libia) da genitori italiani. Da molti anni si dedica non solo all'attività concertistica ma anche alla ricerca e alla scoperta di canti tradizionali delle comunità della Diaspora allo scopo di conservare e divulgare l'antico patrimonio musicale del popolo ebraico.

Con la Giuntina ha già pubblicato tre volumi di Canti della Diaspora e Sefarad (con relative cassette), nonché il racconto autobiografico Con occhi di bambina (1941-1945).

Le novità di Novembre


Per qualsiasi segnalazione o richiesta di inserimento: redazione@morasha.it


Le principali sezioni del sito Morashà

Cinema ebraico i film di argomento ebraico, di autore ebreo, di vita ebraica o che riguardano l'ebraismo da vicino.

Cucina ebraica le ricette ebraiche degli ebrei sefarditi, askenaziti e italiani, secondo le regole alimentari kasher della religione ebraica e dell'ebraismo come cultura.

Ebraismo abc l’ebraismo in pillole: spiegazioni e regole dell’ebraismo per principianti con norme dello shabbat ebraico, delle feste ebraiche, del mangiare kasher, della preghiera ebraica (tefillà).

Ebrei in italia la storia degli ebrei italiani e del loro ebraismo durante la lunga permanenza nelle diverse regioni italiane.

Israele la situazione socio-politica di Israele attraverso le riflessioni personali degli ebrei italiani residenti in quel paese.

Pagine oro il più completo e aggiornato elenco di indirizzi e di numeri telefonici di tutte le istituzioni ebraiche italiane, dei servizi di ristorazione kasher, dei prodotti kasher, degli ingredienti kasher, del turismo ebraico in Italia e dell'ebraismo italiano.

Sefer Tutti i più recenti libri ebraici pubblicati e gli inserti mensili su argomenti di ebraismo, di religione ebraica, di letteratura israeliana e di lingua ebraica.

Umorismo ebraico le barzellette ebraiche più divertenti sul modo di vivere e di pensare tipicamente ebraici.

Zehut tutto ciò che riguarda l’ebraismo: identità ebraica e pensiero ebraico attraverso i testi dei pensatori ebrei italiani su feste ebraiche, sulla preghiera ebraica, sui motivi del mangiare kasher e in generale sulla religione ebraica.