Le novità di Gennaio

Emmanuel Lévinas


Jaca Book


Lit. 38.000

Nell'ora delle nazioni

I testi raccolti in questo volume permettono di scoprire o ritrovare i temi principali dell'opera filosofica di Emmanuel Lévinas attraverso un diverso approccio o in una differente modulazione: alle cinque "letture talmudiche", tenute dal 1981 al 1986 durante i Colloqui degli intellettuali ebrei di lingua francese, si aggiungono testi consacrati all'esegesi rabbinica, al problema della "kenosi", al rapporto ebraismo-cristianesimo, alla feconda presenza, nel pensiero occidentale, di autori come Franz Rosenzweig o Moses Mendelssohn. Chiude il volume un'intervista con Frangoise Armengaud sulla genesi della filosofia del filosofo lituano.

La sollecitazione della pagina talmudica sotto l'occhio vigile di Lévinas rinnova la tradizione ebraica aprendola al dialogo con le istanze etiche, religiose, scientifiche che ordinano A pensare e scandiscono l'agire dell'uomo contemporaneo senza abdicare al rigore imposto dalla questione generale del senso: le ragioni della fede e le ragioni di un pensiero svincolato da ogni contenuto acrificamente accettato si allacciano per poi disporsi in una sequenza ermeneutica che scopre nell'umano la traccia dell'infinito.

Una parola al vocativo, dunque, in cui la pazienza del concetto greco ritrova un luogo di discussione possibile, oltre le sbrigative ipotesi di un irriconciliabile dualismo tra Atene e Gerusalemme, ma anche oltre le altrettanto affrettate congetture che non riconoscono alcuna differenza: rispetto a simili modalità che producono alla fine la sola archiviazione del problema, Lévinas tenta di far reagire una tradizione con l'altra, mantenendo una libertà di ricerca che mai dubita del fatto che "appartenere all'umanità riguarda un ordine di suprema responsabilità".

Emmanuel Lévinas nasce a Kaunas, in Lituania, il 12 gennaio 1906. Studia alle Università di Strasburgo e di Friburgo in Brisgovia, e successivamente insegna alla Scuola Normale Israelita Orientale di Parigi (1946-1961), e alle Università di Poitiers (1964-1967), di Paris-Nanterre (1967-1973) e alla Sorbona (19731976) in cui resta come professore emerito sino al 1979.

Tra le sue opere principali ricordiamo: La théorie de l'intuition dans la phénoménologie de Husserl (1930); De l'exístence à l'existant (1947); Le temps et l'autre (1947); En découvrant l'existence avec Husserl et Heidegger (1949); Totalité et Infiní (1961); Autrement qu'étre ou au-delà de l'essence (1974); Entre nous. Essais sur le penser-à-Fautre (1991); Dieu, la Mort et le Temps (1993).

Muore a Parigi il 25 dicembre 1995.

Le novità di Gennaio


Per qualsiasi segnalazione o richiesta di inserimento: redazione@morasha.it


Le principali sezioni del sito Morashà

Cinema ebraico i film di argomento ebraico, di autore ebreo, di vita ebraica o che riguardano l'ebraismo da vicino.

Cucina ebraica le ricette ebraiche degli ebrei sefarditi, askenaziti e italiani, secondo le regole alimentari kasher della religione ebraica e dell'ebraismo come cultura.

Ebraismo abc l’ebraismo in pillole: spiegazioni e regole dell’ebraismo per principianti con norme dello shabbat ebraico, delle feste ebraiche, del mangiare kasher, della preghiera ebraica (tefillà).

Ebrei in italia la storia degli ebrei italiani e del loro ebraismo durante la lunga permanenza nelle diverse regioni italiane.

Israele la situazione socio-politica di Israele attraverso le riflessioni personali degli ebrei italiani residenti in quel paese.

Pagine oro il più completo e aggiornato elenco di indirizzi e di numeri telefonici di tutte le istituzioni ebraiche italiane, dei servizi di ristorazione kasher, dei prodotti kasher, degli ingredienti kasher, del turismo ebraico in Italia e dell'ebraismo italiano.

Sefer Tutti i più recenti libri ebraici pubblicati e gli inserti mensili su argomenti di ebraismo, di religione ebraica, di letteratura israeliana e di lingua ebraica.

Umorismo ebraico le barzellette ebraiche più divertenti sul modo di vivere e di pensare tipicamente ebraici.

Zehut tutto ciò che riguarda l’ebraismo: identità ebraica e pensiero ebraico attraverso i testi dei pensatori ebrei italiani su feste ebraiche, sulla preghiera ebraica, sui motivi del mangiare kasher e in generale sulla religione ebraica.