Mangiare…

Matzòt

La vendetta egiziana per la fuga degli schiavi. È una miscela di farina e acqua, che se ben fatta ha sapore di cartone. Il suo pregio è che se la mangiate, resta con voi a lungo. Tuttavia, meglio ingerire qualche prugna dopo.

Kasha Varnishkes

Una di quelle bontà difficili da pronunciare e ancor più da mangiare. Non c'entra con la vernice, ma è una miscela di orzo e farfallini (nel senso di pasta). Perché i farfallini? I nostri Maestri hanno discusso di ciò, e hanno stilato un midrash in cui si parla di una madre ebrea che dica "non puoi certo venire a tavola senza la cravatta (ad es. a farfalla)" o, Dio ci scampi "Un gomito sulla tavola?"

Blintzes

Da non confondere con schrapnel. Potreste immaginare i titoli nel 1939: "Tedeschi scaricano tonnellate di formaggio sulla Polonia - Attesa mancanza di panna acida". Di base, è la risposta ebraica alla crêpe Suzette.

Kishka

Conoscete l'Haggis? Beh, non c'entra niente. Una volta prendevano gli intestini e li riempivano. Ora si usa carta oleata o plastica spessa. E che ci si mette dentro? Carote, sedano, cipolle, farina e spezie. La cosa importante è di non cuocerlo da solo, ma con il cholent per almeno 24 ore, o comunque fino a quando ogni valore nutritivo sia sparito.

Kreplach

Il nome è molto peggio del sapore. C'è una disputa rabbinica sulle origini : Rabbi Yoel afferma che sono stati creati quando un dolcetto della fortuna è caduto nel brodo di pollo. Rabbi Jehosaphat pensa che siano nati in ristorante italiano casher di Baltimora. Possono essere soffici, duri o abrasivi, e la quantità di carne dipende da chi li fa - la mamma o la suocera.

Cholent

È stato per anni l'arma chimica segreta degli ebrei, simile al gas nervino. Combinazione unica di acqua, brodo, ceci, patate, carne eccetera è progettato per attaccarsi ai vostri denti ed a qualsiasi altra cosa trovi sul percorso. In un elegante ristorante toscano (si, va bene, era casher) ho sentito questo commento da un giovane un po' insulso cui era stata servita pasta e fagioli : "Come!? servono anche qui gli avanzi del cholent di ieri?" Mia moglie ha avuto una brillante idea: Fare per i ragazzi dei cholent-burgers. Da allora non ne abbiamo più notizie.

Gefilte Fish

Qualche anno fa ebbi dei problemi nell'acquario, e qualce pesce rimase incastrato e tritato nei filtri. Mio figlio, allora candido infante, commentò: "È per questo che lo chiamano Gefiltro Fisch?" In origine, si trattava di una carpa ripiena di polpa di pesce e verdure. Oggi è più comune la forma sferica, palline di pesce con rafano ("kren") la cui forza si misura con la quantità di lacrime che riesce a estrarre a 100 metri.

Bagel

E per finire, quel pilastro della cucina ebraica, il bagel. Vi sono innumerevoli leggende sulla sua origine e sullo sviluppo; purtroppo io non ne conosco. Si dice insistentemente che l'abbiano inventato i Norvegesi, che non riuscivano a rifilare a nessuno il salmone affumicato. Ma vi pare, mangiare il salmone sul pane bianco? o nero? o un cracker?

Naaa

Per anni e anni progettarono il prodotto perfetto, abbastanza duro e indigesto, e adatto a spalmarci sopra il formaggio, senza prendere troppo posto nel piatto. E il buco? I nostri Maestri pensano che il buco sia la sostanza e la ciambella sia solo una, come dire, sottolineatura.

Arie L.

… bere…

Un Italiano dice : "Ho sete, devo avere del vino"

Uno Scozzese dice "Ho sete, devo avere del whisky" Un Russo dice "Ho sete, devo avere della vodka" Un Tedesco dice "Ho sete, devo avere della birra"

Una mamma ebrea dice "Ho sete, devo avere il diabete"

Arie L.

… e cantare

Un hazan si vanta davanti ai fedeli con voce stonata: "Due anni fa ho assicurato la voce per un miliardo!" Sulla sala affollata cade un silenzio totale. Poi si sente una voce dal fondo : "Che ne hai fatto dei soldi?"

Arie L.


© Morashà 2000


Le principali sezioni del sito Morashà

Cinema ebraico i film di argomento ebraico, di autore ebreo, di vita ebraica o che riguardano l'ebraismo da vicino.

Cucina ebraica le ricette ebraiche degli ebrei sefarditi, askenaziti e italiani, secondo le regole alimentari kasher della religione ebraica e dell'ebraismo come cultura.

Ebraismo abc l’ebraismo in pillole: spiegazioni e regole dell’ebraismo per principianti con norme dello shabbat ebraico, delle feste ebraiche, del mangiare kasher, della preghiera ebraica (tefillà).

Ebrei in italia la storia degli ebrei italiani e del loro ebraismo durante la lunga permanenza nelle diverse regioni italiane.

Israele la situazione socio-politica di Israele attraverso le riflessioni personali degli ebrei italiani residenti in quel paese.

Pagine oro il più completo e aggiornato elenco di indirizzi e di numeri telefonici di tutte le istituzioni ebraiche italiane, dei servizi di ristorazione kasher, dei prodotti kasher, degli ingredienti kasher, del turismo ebraico in Italia e dell'ebraismo italiano.

Sefer Tutti i più recenti libri ebraici pubblicati e gli inserti mensili su argomenti di ebraismo, di religione ebraica, di letteratura israeliana e di lingua ebraica.

Umorismo ebraico le barzellette ebraiche più divertenti sul modo di vivere e di pensare tipicamente ebraici.

Zehut tutto ciò che riguarda l’ebraismo: identità ebraica e pensiero ebraico attraverso i testi dei pensatori ebrei italiani su feste ebraiche, sulla preghiera ebraica, sui motivi del mangiare kasher e in generale sulla religione ebraica.